Blog-  

Come creare un account advertising su Facebook

Gli addetti ai lavori sanno che Facebook non ha ancora ottimizzato gli strumenti e le funzionalità in chiave business affinché le opportunità per le aziende possano essere massimizzate: dalle statistiche che sono state incrementare di nuove metriche e dimensioni solo di recente (ad oggi, 22 novembre 2011, non sono comunque ancora disponibili a tutti), alla gestione di più campagne pubblicitarie in simultanea; il social network non ha ancora sviluppato un sistema intuitivo di servizi pensati in chiave aziendale.

facebook-icon1_800x530

Come impostare un account advertising su Facebook

Per esempio, per potersi registrare alla piattaforma sembra che nome e cognome siano due variabili necessarie; pare dunque impossibile che le aziende possano gestire una pagina fan o una campagna pubblicitaria senza accedere con un profilo personale.
Preso atto della limitazione, mi sono messa alla ricerca di una soluzione individuandola nell'opportunità offerta dall'account advertising, utilizzando solo una mail del tipo [email protected]

Di seguito vi introduco i passaggi da effettuare.
Per prima cosa, accedete alla homepage di Facebook (importante: dovete essere essere sloggati per procedere correttamente) e cliccate su “Crea una pagina”.

Vi si aprirà una schermata con tutte le tipologie di pagine fan che potete creare.
Scegliete una tipologia e compilate i campi; una volta accettate le condizioni d'uso delle pagine Facebook vi si aprirà la schermata seguente.

Appurate che l'opzione “Non ho un account Facebook” sia selezionata, inserite un'email aziendale (es. [email protected]), la password, il codice di sicurezza, accettate le condizioni d'uso e la normativa sulla privacy quindi confermate con un click su "Iscriviti ora!".

Se controllate tra la posta in arrivo di [email protected] riceverete una mail che vi conferma la creazione di questo account.
Ignorate qualsiasi comunicazione che vi invita a proseguire con la creazione di un profilo.
D'ora in poi utilizzando la mail aziendale e la password prescelta potrete gestire la pagina fan aziendale e gestire le campagne di advertising senza più fare riferimento ad un profilo personale.

Seconda alternativa
(Update Maggio 2012 : Non più possibile)
L'account advertising può essere creato anche simulando la creazione di un annuncio pubblicitario. In questo caso, da sloggati accedete a www.facebook.com/advertising e cliccate su “Crea un'inserzione”; simulate la  creazione di un annuncio, finché vi ritroverete nelle seconda schemata che ho inserito. Poi la procedura è analoga.

Gestire i pagamenti su Facebook

Ultimo punto molto importante qualora decideste di procedere con la gestione di campagne di advertising su Facebook: inserire la fonte di pagamento.
(Update: sebbene si inserisca l'Euro come valuta, la fatturazione viene emessa in dollari).
Una volta creato l'account advertising, nel momento in cui si rende necessario attivare una campagna pubblicitaria, è fondamentale indicare i dati di fatturazione. Per fare questo dovrete loggarvi con la mail, nel nostro esempio [email protected], e creare un annuncio pubblicitario finché vi compare il pulsante “Verifica L'inserzione”. Cliccate e alla pagina seguente scegliete “Ordina”.
Da qui potrete scegliere se inserire come fonte di pagamento la carta di credito o Paypal.

Se scegliete Paypal, tenete presente che l'account deve essere impostato sia per ricevere che per emettere pagamenti.
Una volta inseriti i dati di fatturazione, ricordatevi di cancellare l'annuncio pubblicitario simulato, se non vi serve, o se invece l'annuncio fa parte di una campagna da attivare, procedete con la pianificazione.

Commenti

  1. [...] all'account advertising (se non sapete cosa sono gli account advertising, leggete un mio vecchio post) di chi si occupa della gestione esterna della campagna. Questa è una soluzione che si suggerisce [...]
  2. Luca scrive:
    Ciao Giulia, grazie per iniziare :) Ho provato la soluzione alternativa ma dopo aver cliccato su "crea inserzione" chiede comunque di creare una pagina; è corretto o sbaglio qualcosa? Domanda più importante: se una pagina già esiste ed è stata creata loggandosi tramite un profilo personale (chiamiamola pagina 1), una volta creato un account advertising con la procedura da te indicata (e quindi associato l'account ad una pagina 2), posso associare questo nuovo account all'altra pagina (pagina 1), e quindi gestire le inserzioni legate a quella pagina 1? Spero di essere stato non troppo contorto Grazie Ciao
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Luca,
      ho verificato è anche da http://www.facebook.com/advertising bisogna passare per la creazione di una pagina Fan. Ora aggiorno il post. Non è conunque un problema: ne simuli la creazione e poi ti ritrovi nella seconda schermata che ho messo. Circa la seconda domanda, se ho capito bene, sarà sufficiente che l'amministratore della pagina 1 dal suo account personale aggiunga la mail associata all'account advertising creato come amministratore della pagina 1 stessa. La pagina 2 ti serve infatti come passaggio nella creazione dell'account advertising.
      Penso che ti possa tornare utile anche quest'altro post che ho scritto: http://mocainteractive.com/blog/gestione-campagne-facebook/
      Fammi sapere se ho risposto ai tuoi dubbi.
      Ciao!
  3. Valeria scrive:
    ciao Giulia,
    ho creato un account advertising, scelto come valuta predefinita euro ma la campagna parte in dollari. Dove possono modificare le impostazioni di valuta? grazie
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      E' un bug che abbiamo riscontrato anche noi (fatturazione emessa in dollari sebbene l'Euro venisse impostato come valuta) e stiamo cercando la soluzione. Non appena la troviamo, aggiorniamo il post. A presto!
  4. [...] Per diventare inserzionisti occorre essere iscritti a Facebook con un normale profilo utente, oppure con un account advertising, di cui abbiamo parlato qui.  [...]
  5. valeria burlando scrive:
    ciao, devo gestire una campagna pubblicitaria per clienti su facebook e ho impostato un account adv seguendo la modalità num 1 da te indicata. ma quando nella sezione "gestione inserzioni e pagine" vado in "impostazioni" ho di default valuta USD e impostazioni su un fuso orario del pacifico senza che mi sia stata data la possibilità di impostarlo a mio piacimento in precendenza. è influente per il mio pagamento o poi contano le informazioni che fornisco nella maschera del pagamento vera e propria? nel caso come posso risolvere?
    grazie mille valeria
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Sì il fuso orario è impostato sul quello del pacifico per cui se vuoi far partire un'annuncio ad un'ora precisa, c'è da valutare la differenza di ora. Circa la valuta, alcuni account hanno il dollaro di default, altri l'euro. La questione della valuta è stata sollevata già in precedenza ma al momento, almemo io, non ho ancora trovato come fare in modo (sempre esista un modo) che la fatturazione di tutto sia in euro.
  6. Serena Pullo scrive:
    Per quanto riguarda la prima opzione "Creare pagina per pubblicizzare" si può fare anche da singolo per far vedere i suoi lavori ( poesie, racconti, disegni per es.) o solo per le aziende?
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Serena,
      non sono sicura di aver capito la tua domanda: intendi se si può creare una pagina Facebook dedicata ad una persona, nella quale pubblicare i propri lavori? Se sì, ti è sufficiente andare in https://www.facebook.com/pages/create.php, cliccare sul box "Artista, gruppo musicale o personaggio pubblico" e poi scegliere la categoria più pertinente. Fammi sapere ho risposto al tuo dubbio :-)
  7. Roberto scrive:
    Ciao! Una domanda: la creazione dell'account advertising poi è direttamente collegato solo alla pagina che hai creato? Ti spiego la mia situazione: io, registrato regolarmente come utente su FB, gestisco una pagina per un mio cliente che non ha un account personale. Se seguo la procedura che illustri in questo post, posso con il nuovo account gestire le inserzioni della pagina del mio cliente?
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Roberto, una volta che hai creato un account advertising è sufficiente che dal pannello di controllo della sezione Pubblicità, da loggato con il tuo account personale, conferisci a questo nuovo indirizzo i privilegi di amministratore affinchè possa gestire le inserzioni. Forse ti può interessare anche un altro post che ho scritto a riguardo: http://mocainteractive.com/blog/gestione-campagne-facebook/. Se hai altre dubbi, fammi sapere. Ciao!
  8. Andre@ scrive:
    Salve, leggevo con interesse..dunque, ho un profilo personale, al quale ho collegato,non sapendo come fare, una pagina pubblicitaria, da come tu hai specificato posso invece tramite l'account advertising creare una pagina esclusivamente di tipo aziendale tenendola staccata da un profilo personale. Avendo invece il contrario e cioè un profilo con una pagina collegata..posso staccare quest'ultima facendola diventare di per se indipendente?
    grazie e scusa il dilungo.
    @ )
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Andrea certamente si può fare...e la cosa è più facile di quello che tu possa pensare :-)
      Ti sarà sufficiente inserire la mail dell'account advertising come amministratore della pagina Fan (scrivi pubblicitaria ma immagino tu intenda una fan page) e poi rimuovere il tuo profilo personale dall'elenco degli amministratori. Prima di rimuoverlo, fai login con l'account pubblicitario e appura che nella dashboard che ti comparirà, nella colonna di sinistra cliccando sull'icona "Pagine" protrai accedere alla determinata pagina. Ciao!
  9. Emanuela scrive:
    Buongiorno Giulia, ho una domanda: se gestisco una campagna dall'interno di una pagina (come admin con ruolo di moderatore o inserzionista ecc..), il manager della pagina potrà sempre avere accesso alla campagna e ai relativi dati. Se invece utilizzo la modalità da te indicata in questo articolo, il manager della pagina oggetto della campagna pubblicitaria avrà accesso alla campagna stessa, o la vedrò e gestirò soltanto io? Grazie.
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Emanuela, non sono sicura di aver capito bene la tua richiesta. Ci provo: per quanto riguarda la creazione e gestione degli annunci, gli amministratori di una pagina con profilo Moderatore, Inserzionista o Gestore (quelli che chiami Admim/Manager) hanno gli stessi privilegi, indipendentemente se questi fanno riferimento ad un account personale o ad un account advertising. Per cui sia l'amministratore A della pagina con profilo Inserzionista, che l'amministratore B con profilo Moderatore che C, amministratore con privilegi di Gestore, possono vedere le campagne pubblicitarie associate alla pagina in questione.
  10. Emanuela scrive:
    Ciao Giulia, scusami, non mi sono espressa bene :) Avrei bisogno di capire come gestire una campagna pubblicitaria per una pagina senza essere né moderatore, né inserzionista, né gestore. Cioè, da "esterno". E avrei anche bisogno di sapere se, una volta creata la campagna, il proprietario della pagina in oggetto avrà comunque accesso alla campagna (e relativi budget), o se essendo gestita da me come "esterno", quei dati resteranno solo miei. Grazie mille.
  11. Giulia Doriguzzi scrive:
    Adesso ho capito :-) No, non puoi gestire "da esterno" una campagna Facebook per una pagina di cui non hai alcun privilegio. Puoi però chiedere all'amministratore-Gestore della pagina che ti inserisca come amministratore-Inserzionista, profilo che ti permette unicamente di gestire la campagna. A campagna conclusa, potrà rimuoverti dall'elenco degli amministratori.
  12. Daniela Bensi scrive:
    Ciao Giulia,
    non ho potuto fare a meno di leggere i commenti relativi all'account pubblicitario USD che resta in dollari nella fatturazione nonostante abbia impostato Euro come valuta. A distanza di un anno dal vostro commento ho lo stesso problema. Come posso risolverlo?
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Hai già provato a selezionare l'Euro come valuta nella scheda Pagamenti/Valuta Preferita?
      Lo puoi fare anche da qui: https://secure.facebook.com/settings?tab=payments
  13. sonia scrive:
    Ciao, volevo fare una domanda:
    io ho aperto un corner in franchising. Il Franchising ha una sua pagina fb e per adesso mi ha sconsigliato di aprirne una personalmente ma di fare riferimento alla sua. Io volgio mettere un'inserzione su fb. Ho seguito tutta la procedura tramite il mio profilo personale, quand però arrivo ai dati della fatturazione non so come comportarmi. Come faccio a far fare la fattura con i dati dell'azienda e pagare con la mia carta di credito personale?grazie in anticipo
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Sonia, affinché la fatturazione sia a nome dell'azienda devi mettere i suoi riferimenti nei dati di fatturazione che Facebook ti chiede di inserire in "Impostazioni dell'account pubblicitario" inserendo poi la tua carta di credito come metodo di pagamento. Sempre che la cosa ti sia permessa dall'azienda stessa. AGGIORNAMENTO
      La sezione "“Impostazioni dell'account pubblicitario” si raggiunge dalla voce Fatturazione nel pannello di controllo delle campagne pubblicitarie, a partire dalla pagina https://www.facebook.com/advertising. Se hai già creato degli annunci pubblicitari, come mi pare di capire, il pannello di controllo è quella pagina in cui a sinistra ti compaiono le voci Campagnae inserzioni, Pagine, Report, Impostazioni, Fatturazione, ecc che ti permettono di monitorare l'andamento della campagna pubblicitaria.
  14. Roberto scrive:
    Ciao Giulia,
    gestisco la pagina FB di una organizzazione di spettacoli, la quale si finanzia anche attraverso sponsorizzazioni.
    La stessa ha promesso ai propri sponsor di pubblicare post pubblicitari degli stessi sulla pagina ufficiale dell'organizzazione (es: foto con logo + offerta di sconto).
    Consultando il regolamento ho scoperto che FB vieta agli utenti che hanno una Pagina, di pubblicarvi pubblicità di terzi.
    C'è, a tuo avviso, una procedura per "legalizzare" quanto descritto sopra? Ti aggiungo inoltre che, visitando pagine di società leader specializzate in offerte a coupon, ho visto in parecchi casi pubblicizzare terzi in maniera assolutamente palese, tipo:
    il ristorante Tizio-Caio offre l'x% di sconto a tutti i clienti questa settimana. Ti ringrazio anticipatamente.
    Roberto
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Roberto,
      se utilizzi gli status update per comunicare ai vostri fan le iniziative e gli eventi degli sponsor, magari sia ricondividendo status update di queste aziende sulle rispettive pagine Fan, sia linkando a pagine nei loro siti corporate che possono essere di interesse per i vostri Fan, stai facendo informazione (e fornendo visibilità). Al pari di un hotel che condivide su Facebook una pagina di offerte della zona. Procedendo così non vedo margini di divieto: ovviamente, la pagina Fan riguarda la vostra organizzazione per cui dovete dare priorità alle notizie che riguardano voi ed il vostro mondo. Spero di esserti stata di aiuto. Ciao!
  15. Roberto scrive:
    Tutto chiaro Giulia, Grazie mille.
    Per quanto riguarda lo spazio dedicato agli sponsor, stiamo parlando di soli 3 post al giorno (di 3 sponsor diversi) e week end esclusi. In questo caso sono tranquillo, poichè come organizzazione postiamo di più. Diciamo che al momento i post (600x600) vengono pubblicati sulla pagina direttamente da me e accompagnati da una descrizione e da un link che rimanda al sito web dell'organizzazione, dove è ospitata una presentazione dello sponsor e l'offerta scaricabile. Quindi, non linkata ad un contenuto di proprietà dello sponsor. Va bene lo stesso? Grazie ancora
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Roberto, non ho mai avuto esperienza in casi come il tuo in cui quotidianamente fai pubblicità ai tre sponsor dell'organizzazione. Ti direi dunque di procedere per questa strada e qualora qualcosa andasse contro le policy di Facebok, dovresti ricevere un avviso.
  16. Diego scrive:
    Salve,
    In questi giorni ho provato a promuovere una mia pagina face senza alcun risultato. I passaggi che ho fatto sono i seguenti; Ho cliccato su promuovi pagina, ho compilato i vari dati ( foto e luoghi per essere visibile, prezzo ecc) e in fine ho cliccato su ordina. Dopo qualche secondo mi è uscito un errore. Ho rifatto la stessa operazione un paio di volte, senza risultati! Mi sposto su gestione inserzioni e mi ritrovo con varie inserzioni (tt uguali), le ho cancellato tutte perché nn sn andate a buon fine dato ke che mi è uscito nessun metodo di pagamento. Cosa mi consiglia di fare?saluti
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Diego, cosa diceva il messaggio di errore? Ha inoltre provato in un secondo momento a creare una nuova inserzione sponsorizzata?
  17. diego scrive:
    No Giulia, però mi sono accorto che tra ieri e oggi ho avuto 36 mi piace, non vorrei che l'operazione fosse andata in porto senza mettere gli estremi del pagamento. non riesco a capire se devo pagare qualcosa o meno..
    P.S.: scusami se ti ho dato del TU
    attendo tue notizie
    saluti
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Dammi pure del tu :-) Sicuramente i Mi Piace che hai visto non sono legati agli annunci: non avendo tu in primis inserito una modalità di pagamento, e soprattuto non essendo stati approvati da Facebook, non possono essere stati pubblicati. Per il problema che mi segnalavi, non sapendo che tipo di errore Facebook ti segnala, mi è difficile aiutarti. Prova intanto a creare un'altra inserzione, cambiando magari browser. Ciao!
  18. Diego scrive:
    Ciao Giulia, il 10 di ottobre abbiamo provato a fare un inserzione senza portare a termine il pagamento perché volevamo capire cm funzionasse. Solo oggi ci siamo accorti che facebook addebita giornalmente il costo della campagna sulla carta di credito (lui l ha messa xk ha un altra pagina ma nn ha fatto nessuna campagna pubblicitaria sulla sua) priva di disponibilità . Abbiamo provato a cancellare le inserzioni ma il sistema nn c e lo permette in quanto ci sono le campagne addebitate ma non saldate. Come dobbiamo fare?
    Attendo notizie
    Diego
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Non avete degli annunci attivi ma vi arrivano delle fatture? La vedo una cosa davvero difficile già che le fatture, che sono di prassi quotidiane, ricapitolano il budget speso nel giorno cui la fattura si riferisce. Non è che Facebook vi abbia bloccato gli annunci di una campagna già che non avendo la vostra carta di credito più disponibilità siete in debito? Perdona ma da qui mi risulta difficile esserti più d'aiuto. Vedi se nella sezione FAQ di Facebook trovi la risposta: https://www.facebook.com/advertising/faq. Ciao!
  19. patrizia scrive:
    da ieri la mia campagna facebook è misteriosamente in pausa. Nel senso che fino a ieri a pranzo era tutto ok, con mi piace sulla pagina e condivisione di post, poi dopo pranzo si è fermato tutto. Stamattina uguale. Ho inserito i dati di fatturazione, ,pensando che fosse quello il problema. ma quando ho cliccato sullo stato di campagna mi dice in attesa di verifica dei rischi. ma quali rischi'? nel centro assistenza non si trova nulla di simile e avvisi non ne abbiamo mai ricevuti. Solo che ora ho la campagna bloccata a pochi giorni da un open day.....
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Patrizia,
      non ho informazioni sufficienti per fornirti l'esatta soluzione però capita che una campagna prima venga approvata ed in un secondo momento sospesa perché non conforme al 100% con le linee guida. Può essere per esempio che la creatività abbia troppo testo, il tema rientri in uno di quelli vietati, ecc.
      Trovi tutte le linee guida da seguire alla pagina https://www.facebook.com/help/236592943163078. Ciao!
  20. fabrizio scrive:
    Ciao, ho letto tutti i post di cui sopra. Probabilmente il problema che ho è legato al fatto che lo ho creato "legandolo" al mio personale. Comunque il messaggio è questo : "Sembra che tu non disponga dell'autorizzazione necessaria per procedere con quest'azione. Se credi si tratti di un errore, riprova" e mi appare dopo aver compilato tutti i campi correttamente. Naturalmente sono io l'amministratore di pagina.
    Grazie per l'aiuto che saprai darmi.
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Fabrizio, mi è un po' difficile da qui capire quale possa essere il problema. Prova a leggerti la sezione Help (https://www.facebook.com/help/236592943163078) per verificare dove possa essere stato un tuo eventuale errore.
  21. Laura scrive:
    Ciao! Complimenti per il post, molto utile e chiaro. L'unica cosa, ho provato a creare un account con la sola e-mail (account aziendale), come avevo fatto tempo fa per gestire qualche pagina, ma sembra non sia più possibile crearne uno. Hai informazioni a riguardo? Ho trovato questo on line https://www.facebook.com/help/community/question/?id=1432558190296709
    Grazie mille! Ciao.
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Laura,
      ho fatto anche io una simulazione ed in effetti al momento ti fa creare solo un nuovo account associato ad un NomeCognome + data di nascita.
  22. Giulia Novajra scrive:
    Ciao Giulia, nessuno ha notizie sull'account in $ e con fuso del pacifico? io gestisco account pubblicitari per i clienti e questo bug mi sta creando un mare di problemi. Ho anche scritto all'assistenza facebook ma senza ottenere alcun riscontro.
    Mi sembra incredibile che in diversi anni questo problema continui ad essere irrisolto. Fatemi sapere se qualcuno di voi trova una soluzione!
  23. Marta scrive:
    Ciao Giulia!
    Ringraziandoti per la precisione e contestuale semplicita descrittiva che hai dimostrato, vorrei chiederti un aggiornamento:
    Seguendo passo passo le procedure ho provato a creare la FanPage senza che avesse il mio profilo account personale collegato, ma quello che credo prima si chiamasse "business Account" (senza vita sociale) non sia piu eseguibile e quindi non riesco a creare la FanPage senza che Fb mi chieda automaticamente di fare Log In.
    Come posso fare?
    Perche ho bisogno di creare questa pagine per l`azienda per la quale lavoro e non e professionale creare un account fake solamente per pubblicare una fan page quando si tratta di vere e proprie aziende.
    Grazie mille in anticipo! Marta
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Marta,
      si non è più possibile almeno da Novembre: ne scrivevo in un commento a questo post il 18.11.2013. Puoi diventare amministratore della pagina con il tuo profilo personale: ti suggerisco anche di aggiungere come amministratori dei referenti dell'azienda cliente. Ciao!
  24. marco scrive:
    Ciao Giulia, io ho un problema che ho già precedentemente letto in giro, il problema della valuta, questo problema mi "blocca" con il cliente visto che non ha carta di credito e vuole addebito su conto, l'addebito su conto come ben sai è fruibile solamente da paesi EU (tipo l'italia), ho provato a registrare utenze su vari browser e su vari sistemi, ma nulla, il default è sempre USD e non riesco ad avere l'opzione "addebito diretto".. dimmi che hai una soluzione! Grazie
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Marco,
      hai già letto se dal centro Assistenza Facebook, sezione Fatturazione e pagamenti trovi la soluzione al tuo problema? La sezione è https://www.facebook.com/help/326276747462201/
      In merito invece alla valuta dell'account, il tema è ben noto e ne avevamo disquisito anche qui sul blog. Hai già provato a selezionare l'Euro come valuta nella scheda Pagamenti/Valuta? Vedi qui: https://secure.facebook.com/settings?tab=payments. Verifica poi che nei dati di fatturazione ci sia anche la partita IVA.
  25. marco scrive:
    Grazie per il feed velocissimo Giulia,
    si ho già letto l'iter del centro assistenza, ma non riporta niente che già non sapevo prima!
    La valuta dell'account dal tab "pagamenti valuta" appare già in euro, ma nel tab gestione fatturazione (creazione inserzioni) è settato con timing pacifico PST con valuta PSD, la partita iva è impostata come si tutti i riferimenti!
    Ho letto quà e là che questo bug di errata valuta nel tab fatturazione compare spesso nell'ultimo anno (sui tread del forum facebook ci sono solo flame di insulti verso fb stesso) e che nessuno ha trovato una soluzione.
    Premetto che l'utenza che ho generato è nuova, ha un mese di vita e che serve unicamente ad erogare le campagne per questo mio cliente, ho provato anche a creare nuovi account con diversi browser e diversi sistemi operativi pensando che la criticità dell'errata valuta potesse essere collegata a qualche errore sui miei browser, ma non ho trovato riscontro.. hai altre idee da potermi proporre?
    Grazie infinite!
  26. Giulia Doriguzzi scrive:
    Potresti aggirare questo bug cambiando l'opzione di pagamento, passando dall'addebito diretto a Paypal. Ciao!
  27. marco scrive:
    Purtroppo il cliente mi dà l'assenso solo all'utilizzo dell'addebito su conto, non ha altre motodologie di pagamento, nè carta di credito, nè prepagata, nè paypal (per l'opzione paypal da facebook comunque analizza la presenza sul conto paypal di una carta di credito collegata).. Grazie lo stesso,
    Buon lavoro
  28. Giulia Doriguzzi scrive:
    Eh si. Buona giornata a te!
  29. Alice scrive:
    Ciao Giulia,
    spero tu possa aiutarmi. Abbiamo un problema di amministrazione di una campagna ads aziendale su FB. Sino ad oggi la nostra campagna era gestita tramite il profilo personale di un dipendente che però ad oggi non lavora più con noi. Non ci è possibile però nè eliminarlo da amministratore nè creare un'altro amministratore. Inoltre non esiste la possibilità di creare un account che abbia come amministratore un'azienda e non una persona in modo che questo problema non si verifichi più?
    Grazie Alice
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Alice,
      è possibile che non riusciate a rimuoverlo perché ha dei privilegi superiori (Gestore) rispetto a quelli degli altri amministratori (Creatore di Contenuti, Moderatore,ecc)? Se è così, se questa persona dà a tutti gli amministratori lo stesso privilegio, poi potete rimuovere l'ex dipendente.
      Ti confermo inoltre che non vi è più la possibilità di creare un account aziendale: la cosa può essere risolta o creando un profilo personale ad hoc (ma io non te lo consiglio) oppure inserendo come amministratori di una pagina Fan più persone in azienda.
  30. Sara scrive:
    Ciao, come si fa ad aggiungere un account pubblicitario?
    Io ne ho uno solo e vorrei, per ragioni di fatturazione, attivare uno nuovo. Ma non riesco davvero a capire come fare..
    Grazie in anticipo
    Sara
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Sara,
      purtroppo non è più possibile. Se scorri i commenti, a Novembre 2013 avevo risposto ad un'analoga domanda. Ciao!
  31. Sara scrive:
    Grazie Giulia per il feedback immediato! Quindi cosa consigli per la separazione di due clienti/due fatturazioni? Come posso fare a gestirli separatamente?
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Prova a vedere se nel mio post (è del 2012 per cui qualcosa potrebbe non essere più valido) sui Gruppi di Account alla URL http://mocainteractive.com/blog/gestione-campagne-facebook/ trovi una risposta. Ciao!
  32. Antonio scrive:
    Ciao Giulia una domanda, ho un unico account advertising alla quale ho legato due modalità di pagamento una paypal e una con carta di credito per addebitare le spese delle campagne di due pagine facebook, quello che mi chiedevo è come è meglio agire? Ho provato a creare un nuovo account advertising e non me lo fa fare, seguendo la logica sarebbe opportuno avere un profilo advertising per ogni pagina giusto? Come consigli di procedere per non avere problemi poi con pagamenti e fatturazione?
    Grazie davvero per la risposta.
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Ciao Antonio, sì alcuni mesi l'account advertising non si può più creare.
      Non mi è chiaro se le due modalità di pagamento fanno riferimento a due clienti diversi. Se supponiamo che il cliente A abbia scelto paypal ed il cliente B abbia scelto la carta di credito, ipostando le modalità di pagamento nei rispettivi profili, potresti creare due gruppi di account in cui tu, anche con il tuo profilo advertising creato in precedenza, ti limiti a gestire le campagne. Il pagamento delle campagne che gestitsci per il cliente A e per il cliente B viene scalato dalle relative due fonti di pagamento.
  33. Antonio scrive:
    Giulia prontissima nelle risposte :) Altro dubbio... per la fatturazione? Le fatture facebook riporteranno i dati dei rispettivi clienti?
  34. Giulia Doriguzzi scrive:
    Di nulla Antonio. Si, se il cliente A ed il cliente B in corrispondenza del loro metodo di pagamento avranno indicato due indirizzi di fatturazione diversi.
  35. Antonio scrive:
    Giulia mi scrivi"Se supponiamo che il cliente A abbia scelto paypal ed il cliente B abbia scelto la carta di credito, ipostando le modalità di pagamento nei rispettivi profili," Intendi dire che i clienti devono avere a loro volta un loro account advertising? Ho capito male? Perchè ti spiego non hanno nulla ho solo il mio account advertising in tal caso posso gestire p.iva diverse? Grazie e scusami le domande!
    1. Giulia Doriguzzi scrive:
      Per rendere l'attività scalabile, ti suggerisco che i tuoi clienti usino un loro profilo Facebook (anche personale) cui associare modalità di pagamento e dati di fatturazione, affinché a te sia lasciata solo la parte di gestione adv, mentre la parte amministrativa sia controllata dai tuoi clienti. Se invece gestisci tutto tu, una cosa che mi viene da pensare e che tu ti gestisca la fatturazione, usando la tua carta di credito come fonte di finanziamento, mentre i tuoi clienti ti anticipano il budget da investire.
  36. Antonio scrive:
    Quindi se i due clienti hanno legato al loro profilo personale i singoli pagamenti, io posso creare adv a loro nome? Questa cosa non mi è ben chiara (scusa se ti chiedo maggiori info approfitto della tua gentilezza) dal mio profilo adv posso quindi gestire le inserzioni sulle loro pagine addebitandogli i singoli costi? Questo intendi? Se si hai qualche link dove approfondire meglio l'argomento! Grazie davvero per la gentilezza.
  37. Giulia Doriguzzi scrive:
    Ciao Antonio, le tue ultime domande sono molto specifiche e non avendo un quadro certo delle difficoltà che stai incontrando, non vorrei darti risposte parziali.
    Se hai bisogno di consulenza/formazione sull'adv in Facebook, scrivici un'email con le tue necessità: così saremo sicuri di trasferti il know-how più completo per le tue necessità.
    Il servizio assistenza di Facebook è invece https://www.facebook.com/help/
    Ciao!
  38. Marco scrive:
    Ciao Giulia,
    una domanda: se uno volesse iniziare una attività di gestione campagne pubblicitarie su Facebook cosa consiglieresti di fare? Creare un account advertising (ma con che nome?) o gestire le campagne dai profili dei clienti?
    E per quanto riguarda l'IVA, che senso ha per un cliente affidarsi ad una agenzia, visto che pagherebbe il costo della campagna + IVA + una parte % all'agenzia, anzichè direttamente a Facebook (dove non paga l'IVA)?
    Grazie mille! Marco
  39. Paolo De Riz scrive:
    Ciao Marco,
    Giulia dal maggio scorso non lavora più in MOCA, dunque provo a risponderti io ;)
    L'approccio da utilizzare per cominciare a fare pubblicità dipende dalla situazione: se il cliente è disposto ad associare una linea di credito al proprio account personale, può poi aggiungere un altro utente alla gestione delle campagne. Altrimenti, è necessario creare un nuovo account personale ad hoc attraverso cui gestire campagne e pagamenti. Quanto alla tua domanda sull'affidarsi all'agenzia, la risposta credo sia semplice: non sempre un cliente da solo possiede la conoscenza dello strumento e - forse soprattutto - è al passo con la sua continua evoluzione come lo possono essere dei professionisti. Il pagamento a Facebook potrà avvenire sempre attraverso la linea di credito del cliente ma, naturalmente, il compenso all'agenzia andrà regolato a parte.
  40. Franco scrive:
    Ciao spero mi possa aiutare. Devo gestire diverse campagne pubblicitarie su fb per diverse aziende. Come faccio a creare più account ai quali associare i diversi dati di fatturazione? Grazie mille
    Franco
    1. Andrea Sportillo scrive:
      Buongiorno Franco, per ogni azienda dovrà esserci un account collegato con i relativi dati di fatturazione. Lei dal canto suo potrà usare il suo profilo personale per gestire le campagne dei suoi clienti, facendosi nominare admin di ciascun account. Un saluto,
  41. Laura Cattaneo scrive:
    Buon pomeriggio Andrea,
    anche io ho lo stesso problema: gestisco come amministratore diverse pagine Facebook dal mio account personale.
    In giugno ho attivato una campagna inserzioni per il cliente A e ho creato un account per il quale sono stati impostati dei criteri per la fatturazione e il pagamento (per intenderci, i dati del cliente e la sua carta di credito).
    Ora dovrei far partire una nuova campagna per il cliente B, che ovviamente avrà diversi dati. E' possibile aggiungere un account in quello che Facebook chiama "gruppi di account" e gestirlo dal mio profilo personale? E se sì, come si fa?
    Grazie mille per l'attenzione, un saluto, Laura
  42. Angela Venturin scrive:
    Buongiorno Laura,
    chiedo scusa per il ritardo con cui rispondo, spero di essere ancora in tempo. Forse ti può essere utile Facebook Business Manager, ti rimando al link ufficiale per approfondimenti: https://business.facebook.com/ Buona giornata!
  43. Laura scrive:
    Buongiorno
    non sono sicura di aver capito una cosa: gestendo una campagna da "esterno" inserito come amministratore-editor, come posso promuovere i post? Ogni volta devo inserire i dati della carta di credito del titolare della pagina? Ed eventualmente c'è un modo per evitare ciò? Io riesco a vedere i risultati della campagna ma non a visualizzare le campagne e i gruppi di inserzioni ma ogni volta che devo promuovere un singolo post mi richiede di nuovo i dati della carta di credito già inseriti inizialmente.
    Grazie mille per la sua risposta.
  44. Angela Venturin scrive:
    Buongiorno Laura,
    questo è molto strano. Un amministratore della pagina dovrebbe inserire i dati di pagamento una volta per tutte, dei quali chi si limita a gestire le inserzioni non dovrebbe avere visione.
    Ti suggerisco di contattare l'assistenza Facebook da qui https://www.facebook.com/business/resources
    Buon lavoro,
    Angela.
  45. alfredo Guarracino scrive:
    Oggi ho deciso di trasformare il mio profilo personale su facebook in una pagina così detta "commerciale", in quanto utilizzo facebook a scopi promozionali e di comunicazione per il mio lavoro da tatuatore e illustratore . Dopo aver seguito i passaggi iniziali , la mia pagina è pronta, carico le foto dei miei lavori , connetto la pagina a instagram per condividere le mie foto di instagram direttamente su facebook e dopo alcuni minuti mi appare questa schermata: " Errore di Gestione inserzioni
    Il tuo account pubblicitario è stato contrassegnato di recente a causa di attività sospette. Per motivi di sicurezza, tutte le inserzioni che stai pubblicando saranno messe in pausa finché non avrai confermato le informazioni del tuo account contattando Facebook. Click here to return to the Ads Manager " Compilo immediatamente in form fornito dall'assistenza facebook allegando una copia del mio passaport, come richiesto da Facebook , e ricevo una email che mi dice: " Ciao, grazie per aver contattato Facebook. Abbiamo ricevuto il tuo messaggio e analizzeremo il tuo problema il prima possibile. Grazie," Ora cosa devo fare? Parte del mio lavoro , come la comunicazione con i miei clienti e la publicazione dei miei lavori , avviene sui social networks, e principalmente tramite Facebook, quindi ho abbastanza premura di averlo di nuovo disponibile ovviamente rispettando i tempi necessari, vorrei quindi sapere quanto tempo devo aspettare prima che mi venga ritirato questo "blocco temporaneo" .
    Ringrazio per l'attenzione e spero di poter ricevere presto vostre notizie. Buon lavoro
    Alfredo Guarracino
  46. Angela Venturin scrive:
    Buongiorno Alfredo, l'unica cosa che posso suggerire è di contattare nuovamente Facebook, anche se temo che qualche giorno di attesa per la risoluzione del problema sia inevitabile.
    Facebook mette a disposizione un assistenza dedicata ai nuovi inserzionisti (Facebook Go), per la quale si viene seguiti per 30 giorni direttamente da personale di Facebook, con tanto di numero di telefono da chiamare per parlare con un operatore. Suggerisco quindi di contattarli e chiedere assistenza tramite il programma Facebook Go (qui tutti i dettagli: https://www.facebook.com/business/go).
    Buona giornata.
    Angela.
  47. Claudia scrive:
    Buongiorno,
    ho letto con molto interesse questo articolo, soprattutto perchè chi lavorara in ufficio prima di me ha aperto la pagina Facebook aziendale proprio con questo metodo, e tutti accedevamo con mail e PW comune. La pagina non è più stata seguita per qualche mese e ora volevamo riprederla. Effetuando l'accesso con le nostre credenziali, FB ci ha mandato su Facebook Business Manager, facendoci creare una nuova pagina, con lo stesso nome della precedente, ma, naturalmente, creata ex novo, quindi completamente vuota. Così nessuno riesce più ad accedere alla vecchia pagina e su Business Manager io ho solo la cronologia delle inserzioni create da un account pubblicitario con i post della vecchia pagina, ma senza riuscire a diventare amministratrice della pagina.
    Tutto il lavoro fatto precedentemente è perduto o c'è modo di diventare amministratori della pagina e riprenderne il controllo senza dover ricominciare tutto da capo? Grazie mille!

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti possono interessare anche

Può succedere, magari quando rifai il tuo sito web, che tu decida di trasferirlo su un nuovo dominio o anche semplicemente - all'interno dello stesso dominio - di modificarne radicalmente l'architettura informativa. In questi casi la prima domanda che dovresti porti è se gli URL delle pagine subiranno delle modifiche. Perché se è così e la […]

Lo scorso 16 maggio siamo stati invitati ad un evento nel Fullfillment Center di Amazon, a Piacenza, in occasione del quale ci è stata presentata Amazon AMS. Ne hai già sentito parlare? Amazon Marketing Service è la piattaforma pubblicitaria self service di Amazon recentemente rilasciata anche in Italia (è un po' "il Google AdWords di Amazon", […]

Ti è mai capitato di navigare in Internet per organizzare le tue vacanze, trovare un bel posto, copiarti l'URL del browser ed inviarlo ai tuoi amici su WhatsApp? Bene, lo faccio anche io. E anche io come te ho alimentato così il traffico da dark social. Non ti preoccupare, non si tratta di qualcosa di […]

[CRO]
[CRO]
[Servizi]
[Servizi]
[ADV]
[ADV]
[CRO]
[CRO]
[SEO]
[SEO]
[Analytics]
[Analytics]
[SERVIZI]
[SERVIZI]
[Analytics]
[Analytics]
[ADV]
[ADV]
[SEO]
[SEO]