Blog

Timeline per le pagine Facebook: oltre la grafica

Da Venerdì 30 Marzo tutte le pagine fan su Facebook hanno assunto lo stesso aspetto dei profili personali: niente più avatar personalizzato sulla sinistra e niente più possibilità di scegliere la tab da far vedere agli utenti in arrivo.
La nuova grafica prevede una grande immagine di copertina e un box "Info" in evidenza tutto da sfruttare.

newfb_800x530
Il cambio di layout non significa però solo rivedere le immagini ma anche ripensare la comunicazione. Ecco cosa cambia e cosa c'è da aggiornare.

Landing Tab
Non esiste più. Niente più possibilità di far atterrare i non-fan su una tab dedicata. Se per esempio, avevate creato una tab con l'obiettivo di facilitare il click sul “Mi Piace” o spingere la visibilità di una gamma di prodotti, con la nuova grafica questa scelta non è più attuabile.

Landing Tab Zara (vecchia Fan page)

Per ovviare alla scomparsa di questa tab così preziosa, diventata elemento strategico per la visibilità di molti brand, è possibile rimediare (parzialmente) inserendola in un Pinned Post. Si tratta di ricavare la url della tab e incollarla in uno status update, che si avrà cura di "mostrare sempre in alto", per al massimo sette giorni, selezionando l'apposita opzione nel menù a tendina che compare in ogni aggiornamento di stato.
Lo status update in questione apparirà sempre come il primo contenuto disponibile ai visitatori della nuova Timeline, ridando un pò di visibilità alla nostra vecchia tab.

Dimensione Tab ed Icone
Le dimensioni delle tab, già da tempo personalizzabili solo tramite i-frame, sono cambiate; passano da 520px di larghezza a 810.
Sono state introdotte delle icone, sottostanti all'immagine di copertina, che rimandano alla relativa tab; anche queste sono personalizzabili e misurano 111x74 pixel.
Se avevate delle tab in FBML, adesso le relative icone vi appariranno così:

Copertina
Come per i profili personali, anche le rinnovate pagine fan hanno un'immagine di copertina, più un'icona più piccola dalle dimensioni standard.
Non è dunque più possibile personalizzare l'avatar.

Avatar personalizzato Adidas (vecchia Fan page)

Ora è la macro immagine di copertina l'elemento su cui puntare, con le dovute eccezioni: l'immagine non dovrà fare riferimento a promozioni temporanee e servizi, non potrà riportare prezzi e nemmeno riprendere call to action “diventa fan” o simili.
Le dimensioni dell'immagine di copertina non possono eccedere gli 851x315 pixel.

Immagine di copertina Adidas (nuova Fan page)

La fan acquisition è probabilmente il primo obiettivo che con la nuova grafica perde di fattibilità; a conferma che qualità ha più valore della quantità.

Box Informazioni
Il campo "Info" non è più relegato alla seconda voce di menù a sinistra, ma è ben in evidenza sotto l'immagine di copertina.
Se l'immagine ha delle limitazioni, il box può essere usato per dare rilievo a specifici link, prodotti o iniziative.

Contenuti in evidenza
E' possibile mettere in evidenza determinati status update, raddoppiandone la grandezza.

Per fare questo, è sufficiente cliccare sulla stella a destra del box dello status. Se invece si vuole che uno status sia sempre in alto (pinned post) anche se ne vengono pubblicati di successivi, per comunque non oltre una settimana, cliccate sulla matita e poi "Mostra sempre in alto".

Comunicazione one-to-one
La nuova Timeline prevede la comunicazione one-to-one tramite messaggistica privata. Adesso infatti gli utenti possono scrivere alla pagina, ovvero all'azienda (che può solo rispondere, non iniziare la conversazione). Questo nuovo servizio è una preziosa opportunità per fare, in primis, customer care, nonchè riflettere, ancora di più, su come muoversi in caso di crisi.

Dashboard

Il pannello di controllo è molto più intuitivo per quanto concerne la rendicontazione delle interazioni sulla pagina, i nuovi fan, i messaggi ricevuti ed una panoramica sulle statistiche (insight).
Devo dire che questo cambiamento è quello che mi affascina di più perchè Facebook diventa un effettivo canale con cui l'azienda può "studiare" una fetta di clientela per fidelizzarla sempre più.

Cambio Vanity URL
Se non vi piace la URL della vostra pagina (es. www.facebook.com/miapagina), adesso la potete rinominare in www.facebook.com/miapaginanuovonome.
Ad onor del vero il cambio non è automatico, ma bisogna chiedere l'autorizzazione. Vale la pena comunque provarci, cliccate qui.

Come dice il titolo, la nuova Timeline va oltre un ripensamento grafico. Ecco altre opportunità.

Raccontare Storie
La possibilità di dare maggiore rilevanza ai contenuti multimediali e di completare il proprio diario con eventi avvenuti nel passato, denominati "traguardi", rendono la nuova Timeline lo strumento ideale per instaurare un nuovo tipo di comunicazione. I fan diventano infatti parte di una narrazione coinvolgente, attraverso cui il brand riformula la sua identità e arricchisce il rapporto con i propri clienti condividendo fatti, momenti e micro-storie.
Ogni brand può trovare il proprio modo di raccontare sè stesso, focalizzando la narrazione sulla storia, sui prodotti, sui fatti più salienti, sulle immagini, e così via.

Timeline The New York Times

Contest
La possibilità di navigare la Timeline a ritroso nel tempo, consente di sfruttare immagine di copertina e contenuti per incentivare il coinvolgimento dei propri fan attraverso nuove dinamiche ludiche.
Ad esempio Red Bull ha disseminato di indizi la propria fan page dando vita ad una caccia al tesoro lungo i diversi anni della Timeline.

In ultima, un grazie ad Andrea per lo scambio di idee prima della stesura di questo post.

Commenti

  1. [...] le novità più interessanti (descritte da Giulia in questo post) portate dall'aggiornamento a Timeline delle pagine aziendali su Facebook, c'è un [...]
  2. [...] dare la giusta importanza agli status fotografici, scegliendo visualizzazioni diverse (vedi: sezione contenuti in evidenza in questo post) [...]

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti possono interessare anche

Abbiamo già visto com'è possibile sfruttare Customer Match di Google AdWords per caricare una lista di indirizzi email da utilizzare come segmento di pubblico a cui destinare una campagna, torniamo ora sul tema audience, questa volta con il focus sulle Custom Audience di Facebook. Queste ultime offrono diverse opzioni per creare un pubblico personalizzato da utilizzare […]

Il Natale è ormai alle porte e ti potrà capitare di pianificare delle campagne specifiche in vista di questo periodo. Potrebbe essere un'idea, per rendere il tutto più semplice, suddividere l'arco temporale in 4 grandi momenti, in questo modo sarà più facile pensare alla strategia se conosci i destinatari del tuo messaggio. Ottobre: il Natale arriva in […]

Stai cercando informazioni su Instagram perché ti piacerebbe capirne di più sul suo funzionamento e su come potresti utilizzarlo? Bene, sei nel posto giusto :) Questo articolo è suddiviso in due parti: attività organica (quindi non a pagamento, gratuita - ad eccezione del tempo, naturalmente) necessaria per testare il canale ed il potenziale che questo […]

Cominciamo a lavorare al tuo progetto iniziando con un caffè.

Conosciamoci!
Raccontaci la tua storia, parlaci dei tuoi obiettivi e capiamo assieme come possiamo aiutarti.


 Ho letto l'informativa sulla privacy e mi va bene
Se invece vuoi inviarci il tuo CV, scrivi a
[email protected]