Blog-  

Filog 18.7.2012: cosa porto a casa

Post breve.
Il 18 luglio 2012, presso Digital Accademia, si è svolto l'ultimo filog prima della chiusura estiva; con l'occasione è intervenuto Andrea Fontana (@storyfactor) a parlare di "corporate storytelling" (interessantissimo!) e sono stati presentati i moduli formativi del prossimo programma didattico Digitools, in merito ai quali terrò una lezione ad ottobre relativamente alla realizzazione di annunci per Google AdWords.

digital_800x530

Ci tenevo a condividere due note che ho appuntato durante la serata.

La prima è un'espressione di Andrea Fontana che descrive perfettamente anche il mio approccio al web ed alle attività connesse ad esso che forniamo qui in MOCA: "leggere il lettore".

La seconda è una riflessione di Alessandro Cappellotto (@cappesante) che, ricco di umiltà, ha raccontato il suo approccio ai mezzi digital nonostante un'enorme esperienza in termini di copywriting trascorsa sui canali tradizionali: "E' vero, si trattava pur sempre di copywriting, ma poiché era applicato a strumenti nuovi e differenti, ho realizzato fin da subito la necessità di imparare questi linguaggi affinché potessi tornare a gestire il mio know how con la quotidiana dimestichezza".
Ecco, prendo questo concetto, lo applico al contesto del social media marketing e lo faccio recapitare alle aziende: lungi da me affermare che è eccessivamente complicato "gestire la propria pagina Facebook", ma non può essere considerato nemmeno troppo semplice; il messaggio da recapitare all'audience è lo stesso e l'azienda già lo possiede, ma è molto importante studiare i tempi e soprattutto i modi perché è altrettanto vero che, nella maggior parte dei casi, questi sono ambienti e modalità ancora estranei per le aziende, soprattutto per quello che concerne il concetto di conversazione con i clienti.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti possono interessare anche

Quando spieghiamo ai potenziali clienti quali sono i vantaggi nell'utilizzo dell'advertising online, parliamo anche del fatto che, una volta accesi i motori, il traffico comincerà immediatamente a fluire nel sito web. Ed è qui che si verifica qualcosa di paranormale: le loro pupille assumono distintamente una forma a Euro, ed alcuni nostri commerciali giurano di […]

Con questo articolo vorrei condividere con te alcuni casi pratici in cui un "pizzico" di configurazione avanzata dello strumento di web analytics ha permesso all'azienda e al team marketing di raccogliere dal sito web dati utili per conoscere ancora più a fondo i propri utenti. Si tratta di progetti web di settori diversi (turismo, e-commerce, automotive, […]

Spesso in MOCA ci capitano progetti web, in particolare e-commerce, che hanno un catalogo prodotti molto ampio ed un elenco di categorie altrettanto numeroso. In questi casi diventa difficile concentrare tutte le risorse in egual misura su ogni singola pagina facente parte dell'alberatura del sito, per motivi di budget, di tempo o di dispersione eccessiva […]

[CRO]
[CRO]
[Servizi]
[Servizi]
[ADV]
[ADV]
[CRO]
[CRO]
[SEO]
[SEO]
[Analytics]
[Analytics]
[SERVIZI]
[SERVIZI]
[Analytics]
[Analytics]
[ADV]
[ADV]
[SEO]
[SEO]