Blog

Il blogger che fa per te esiste, devi solo trovarlo

All'inizio fu I love to eat e The French Chef di Julia Child negli Stati Uniti durante gli anni '50 e '60 poi in Italia Ave Nichi con Colazione allo Studio 7 durante gli anni Settanta: questi sono i primi programmi televisivi che parlavano di cucina, capostipiti degli attuali La Prova del Cuoco, Cotto e Mangiato e MasterChef.

Group of Business People Working on an Office Desk

Così qualche mese fa mi sono imbattuta in un altro programma culinario, in cui tra i giudici c'è una blogger; una delle innumerevoli blogger che cucinano, fotografano e pubblicano ricette online. Se una persona passa dal blog alla tv, magari con un pit-stop in libreria come scrittore, opinionista televisivo o titolare di rubriche in settimanali, questo conferma che i blogger sono persone ritenute credibili ed in grado di raccogliere un seguito fedele.

Perché dunque non provare a coinvolgere un blogger anche per delle iniziative corporate?
Che sia per testare un prodotto in anteprima, iniziare una collaborazione o partecipare a qualche evento, ecco alcuni strumenti gratuiti che vi permettono di individuare profili interessanti e potenzialmente interessati.

Partite da Google, filtrate la ricerca per blog e iniziate a digitare delle query in target; aiutatevi con lo strumento per le parole chiave di Google, disponibile a questo link, per individuare degli altri termini di ricerca affini. Sempre in Google utilizzare l'operatore “site: dominiopiattaformablogging query” per filtrare i blog sulla base della piattaforma che li ospita (WordPress, Blogger, ecc.)

Non escludete anche quei siti che elencano blog divisi per categoria come BlogMap, BlogItalia e Technorati. Utilizzate anche tool come IceRocket, più dispersivo ma vi aiuta ad incrociare degli altri blog.

I blogger potrebbero avere anche un profilo su Twitter: cercateli anche su questo social network; utilizzate dunque TwitterSearch e Amplicate per individuale profili che rispondono alla query e ricercate anche all'interno delle liste Twitter.
Fate anche una ricerca per tag in servizi di social bookmarking come Delicious.

Una volta individuato un primo elenco di blog, scorrete blogroll e commenti; coloro che commentano blog che giudicate interessanti per la vostra iniziativa non sono da sottovalutare. In particolare se state cercando blogger che trattino di temi affini, i commenti diventano un "gate" provvidenziale nell'ampliare un primo elenco di candidati.
Utilizzate anche l'operatore di Google related per incrociare altri blog simili a quelli individuati.

E voi, utilizzare altri strumenti per trovare i blogger? Mi raccontate la vostra esperienza, sia lato ricerca che riscontri pre-durante-post iniziativa?

 

Commenti

  1. [...] dunque dal presupposto di essere già in possesso di un elenco di blog (sapete come trovarli? Qui un mio vecchio post, se ve lo siete perso),  o di utenti twitter, ecc: come posso valutare se [...]
  2. [...] a scrivere il terzo post su comunicazione e blogger/utenti web. Dopo aver parlato di come cercare e come valutare una lista di possibili contatti, vi racconto un po' qual è il mio approccio [...]

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti possono interessare anche

Leitmotiv del 2013 è stato "la SEO è morta" e prima della SEO, grazie a Penguin, era morta la link building...Siamo sicuri? Il vecchio modo per ottenere link utili, attraverso le submission in massa e non troppo pensate con anchor text sfacciatamente scritte da chi si occupa di SEO, non ha più ragione d'essere. Matt […]

Tra gli strumenti e i canali a disposizione di un'azienda per promuovere sè stessa e i propri prodotti, i video sono una delle tipologie di contenuti dalla maggiore forza comunicativa che, se sfruttati nella maniera opportuna, possono portare grandi benenfici e risultati concreti. In questo articolo parliamo proprio di come fare marketing online attraverso i […]

Eccomi a scrivere il terzo post su comunicazione e blogger/utenti web. Dopo aver parlato di come cercare e come valutare una lista di possibili contatti, vi racconto un po' qual è il mio approccio quando si tratta di scrivere la mail di contatto. Quello che faccio e mettermi nei panni nel destinatario, valuto le strade […]

Cominciamo a lavorare al tuo progetto iniziando con un caffè.

Conosciamoci!
Raccontaci la tua storia, parlaci dei tuoi obiettivi e capiamo assieme come possiamo aiutarti.


 Ho letto l'informativa sulla privacy e mi va bene
Se invece vuoi inviarci il tuo CV, scrivi a
[email protected]