Il tuo sito web contiene al suo interno numerosi obiettivi: raccogliere la curiosità dell'utente, comprenderne i bisogni ed allinearsi sul linguaggio per descrivere nella maniera più efficace la tua soluzione, trasmettere i valori della tua azienda, generare delle nuove opportunità commerciali. Poiché quest'ultimo è difficile da "toccare con mano", spesso la compilazione di una form di contatto da parte del consumatore è lasciata un po' al destino del sito e non si approccia questo aspetto con un metodo più scientifico: quasi mai ci si concentra su chi NON ha compilato quella form.

L'attività di CRO (Conversion Rate Optimization) si compone di queste fasi:

  • analizzare i dati di traffico web raccolti;
  • arrivare a conoscere il consumatore: i suoi bisogni ed i suoi comportamenti;
  • valutare l'attuale sito nell'ottica di trasformare una visita in un contatto commerciale (aumentando così il conversion rate);
  • definire e svolgere dei test riprogettando e ottimizzando le pagine, flussi di navigazione e tasso di conversione;
  • individuare quegli indicatori che meglio descrivono l'andamento del test;
  • raccogliere ad analizzare i dati raccolti dai test;
  • ridisegnare il sito in funzione dei dati raccolti.

Abbiamo fatto questo per

Le esperienze di alcuni nostri clienti