Sono un toscanaccio di nascita, ma da un pezzo ormai quasi completamente snaturalizzato per il ritorno alle terre venete natie dei genitori.
Ho infatti vissuto fino all'età di 14 anni in mezzo alla campagna e alle colline montalcinesi, tra vigneti e uliveti, in un piccolo paese di appena qualche centinaia di abitanti, dove praticamente ci si conosceva quasi tutti.
Là il ritmo della vita era molto meno frenetico di quello che ho trovato a Treviso. Non che Treviso sia poi una così grande città eh (tra parentesi è una gran bella cittadina), ma l'impressione che ho avuto è che la mentalità di (noi) veneti è sicuramente più orientata al lavoro e alla produzione.

E così, venendo da una classe di 6 bambini alle elementari e di 13 alle medie in Toscana, qua a Treviso ho frequentato il liceo scientifico e la facoltà di ingegneria informatica all'Università di Padova.
Un po' il mio carattere, un po' la mia formazione scolastica, hanno plasmato in me un approccio decisamente metodico e razionale in quasi tutte le cose che faccio, non solo nella vita lavorativa, ma anche in quella personale.
Mi ritengo un ragazzo tendenzialmente riservato, molto riflessivo, che ascolta e sa ascoltare gli altri, attento a ciò che lo circonda e ai particolari, a quelli che contano.

Mi piace tenermi in forma, anche se più avanzano gli anni e più è difficile riuscirci come un tempo :P.
Gioco a calcetto "amatorialmente" e vado in palestra. Ma nonostante questo non rinuncio al cibo e alle abbuffate con gli amici.
Adoro viaggiare! Ma del resto, chi non adora viaggiare? Così appena posso, ne approfitto per scoprire posti nuovi. La mia più grande avventura è stata la scoperta del deserto! Nel 2010 infatti ho trascorso 10 giorni nell'immenso deserto libico, immerso nel silenzio più assoluto, tra paesaggi mozzafiato, lontano da ogni forma di tecnologia o stress. Un'esperienza catartica! :)
L'ultima grande novità della mia vita è la convivenza con la mia ragazza…una cosa impegnativa, mica bazzecole! ;)

Ormai sono in MOCA da più di 4 anni, un veterano! Era l'estate del 2010 infatti quando Marco Ziero mi ha mostrato la via del SEO e indottrinato al mestiere.
Nel frattempo di evoluzioni ce ne sono state parecchie e ho avuto modo di toccare un sacco di nuovi ambiti che ruotano attorno al mondo del search marketing e non solo.
Adesso, da un anno a questa parte, mi sto sempre più appassionando alla web analytics, attratto da tutto ciò che si riesce a tracciare e poi studiare attraverso un software di analisi, scoprendo gli effetti delle azioni di marketing online.

Ultimi articoli di Giovanni

Come forse hai saputo se ci segui sui nostri profili social o se ricevi la nostra newsletter, lo scorso giugno ho partecipato ad un evento molto stimolante e dai contenuti iper-innovativi e quasi futuristici, anche se di un futuro non troppo lontano. Si tratta dell'evento "Big Data Toronto 2017", nella metropoli multiculturale del Canada. Da questo convegno […]

Con questo articolo vorrei condividere con te alcuni casi pratici in cui un "pizzico" di configurazione avanzata dello strumento di web analytics ha permesso all'azienda e al team marketing di raccogliere dal sito web dati utili per conoscere ancora più a fondo i propri utenti. Si tratta di progetti web di settori diversi (turismo, e-commerce, automotive, […]

Ti sei mai chiesto/a quanto affidabili siano i dati che leggi in un account di Google Analytics piuttosto che su una piattaforma di advertising come Facebook? Ti fidi al 100% delle sessioni, dei clic o dei tassi di conversione riportati? Beh, pensare che i sistemi di web analytics siano impeccabili è utopistico, ma come si […]

[CRO]
[CRO]
[Servizi]
[Servizi]
[ADV]
[ADV]
[CRO]
[CRO]
[SEO]
[SEO]
[Analytics]
[Analytics]
[SERVIZI]
[SERVIZI]
[Analytics]
[Analytics]
[ADV]
[ADV]
[SEO]
[SEO]