Veneziana DOC, un sentimento di odi et amo mi lega da sempre alla mia isola.
Nei periodi in cui ci vivo la trovo scomoda, quando abito altrove mi manca.

Crescere in questo magico e spesso affollato labirinto di calli, campielli ponti e canali mi ha insegnato che per raggiungere ogni meta devi contare su gambe allenate e mente aperta a valutare strade alternative.

Ho iniziato il mio percorso nello User Experience Design dopo l'università, affascinata dai racconti di un developer appassionato di usabilità: galeotti furono i libri Web Usability 2.0 di Jakob Nielsen e Don't Make Me Think di Steve Krug...

I metodi di progettazione che valorizzano un prodotto o servizio mettendo al centro chi vive l'esperienza sono come un fil rouge che lega tutte le sfaccettature del mio carattere.

Sono curiosa, adoro osservare il modo di fare e di agire di chi mi circonda facendo attenzione ai diversi punti di vista e indagando le motivazioni che hanno spinto ad una determinata azione.

Sono riflessiva, analitica e mi piace trovare soluzioni aggirando limiti e cogliendo opportunità di miglioramento.

Mi piace studiare, confrontarmi con gli altri e sperimentare… negli ultimi anni giustifico gli acquisti d'impulso come analisi di user experience, attività di benchmarking e approfondimenti del journey di acquisto!

Passo molto tempo al computer ma soffro la vita troppo sedentaria e ci tengo a ritagliare del tempo per muovermi e svuotare la mente: adoro fare trekking, esplorare paesaggi e meraviglie naturali, visitare piccoli borghi e castelli medievali.

Sono appassionata di film, serie TV e colonne sonore…sono fan di Guerre Stellari e ho un debole per i film anni d'azione anni 80-90 - quelli con Kurt Russel, Jean-Claude Van Damme, Eddie Murphy e Bruce Willis ;-)

Adoro gli animali e non riesco ad immaginare la mia vita senza un amico a quattro zampe.