NOI

Laura

Marketplace

Sono un animo entusiasta e una vigorosa mente analitica…solo che da fuori non si vede.

Detesto parlare di me stessa. Sarà che farlo mi costringe a definirmi, quindi a darmi dei confini, delle regole. Mi piacciono le regole, chiariamolo, adoro le regole…le mie.

I miei genitori sostengono che ho sempre voluto fare le cose ostinatamente da sola e di testa mia. Ma anche che sono affidabile e sempre pronta a dare il mio contributo quando ce n’è bisogno (ok ok, a volte anche quando non sarebbe richiesto).
Mi piace essere coerente con me stessa e libera di fare esattamente il contrario nel momento successivo. Disattendere le aspettative raggiungendo comunque gran bei risultati.

La mia testa non riesce mai a fermarsi, è un ronzio di idee e pensieri costante dal risveglio a notte fonda (dato che spesso non riesco a dormire prima dell’una) Costruisco castelli, paesi, mondi interi e questo rischia di farmi apparire distaccata…in effetti un po’ lo sono.

Sicuramente anche per questo adoro il silenzio, stare da sola mi permette di ricaricarmi ed elaborare meglio la realtà.
“I need solitude. I need space. I need air. I need the empty fields round me; and my legs pounding along roads; and sleep; and animal existence.” (Virginia woolf)

A questo mestiere sono arrivata per puro caso, in realtà, parecchi anni fa. Devo dire che all’epoca praticamente non esisteva come professione e forse questa è stata proprio la mia fortuna, perché sviluppandola, anno dopo anno, l’ho sentita sempre più mia.
Quando mi sono resa conto che avrei potuto studiare e sperimentare a oltranza senza mai arrivare a poter dire di “saperne abbastanza” ho capito che ormai quasi senza rendermene conto avevo scelto cosa volevo “fare da grande”.

Dopo diversi anni da libera professionista ho iniziato a sperimentare me stessa in ambito di agenzia ed ho imparato presto cosa avrei voluto offrire e cosa non sarei mai stata in grado di accettare.

In Moca mi è stata offerta la -per nulla scontata- possibilità di assecondare il mio flusso creativo potendo contare sull’appoggio di un team di professionisti pronti a rispettarlo ma anche amplificarlo, contribuendo ognuno con le proprie capacità e…ahimè :) con i propri appunti.

È una preziosa cassa di risonanza che mi permette di mettere alla prova, e rimettere in gioco, convinzioni che altrimenti darei per assunte, definite.
Sono sicura che questo confronto possa portare a nuovi livelli di conoscenza e sperimentazione…e terribilmente curiosa di vederne gli esiti!

Fuori dal lavoro

  • Sheldon
  • Fotografia
  • Volontariato
  • Pattini
  • Birra

Vuoi presentare la tua idea a Laura?

Contattaci